Cuore Patria Volo - Storie vissute di piloti e aerei

MAIL

ANR HOME

Amedeo Fagiano

Ennio "Banana" Tarantola

Piloti 2° Gruppo Caccia A.N.R. Aeronautica Nazionale Repubblicana
 CUORE PATRIA VOLO

IL LIBRO

CUORE PATRIA VOLO (storie vissute di piloti e aerei), è la più recente e accurata ricerca storica e fotografica sul 2° Gruppo Caccia Aeronautica Nazionale Repubblicana (1943-1945).

Un’opera a tema storico-aeronautico unica nel settore, piena di foto, documenti, profili e disegni.

 

 

Titolo: Cuore Patria Volo

Sottotitolo: Storie vissute di piloti e aerei, 2° Gruppo Caccia A.N.R. 1943-1944

Autore: Paolo Pesaresi

Disegni: Marco Gueli, Paolo Pesaresi, Mattia Bartolacci

Copertina: cartonata, dorso quadro

Formato: A4 orizzontale (cm. 29,70 x 21,00)

Data di uscita: 8 settembre 2020

 

L’AUTORE

Paolo Pesaresi, classe 1966, geometra libero professionista, appassionato di volo (con attestato di volo VDS ottenuto presso l'Avio Superficie Madonna di Loreto) e di storia, con particolare riguardo al periodo bellico della Seconda Guerra Mondiale, ha già pubblicato articoli e foto su riviste nazionali, internazionali e locali: Klassiker der Luftfahrt, Cycle World, Aeronautica, Rivista Aeronautica, Ali Antiche, VFR Aviation, Aerei, Aerei Modellismo, Model Time, Speciale 2^ G.M., NPhotography, Sport’s, Ruote e Motori, Mondo Lavoro, Corriere Adriatico, Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Meridiana, 5 Torri e L’Antenna Civica.

Collaboratore di alcune testate web, nel 2018 crea il sito storico-aeronautico www.anritalia.it.

Un lungo periodo di ricerca e l’acquisizione di un cospicuo quantitativo di documenti e materiale fotografico è sfociato nella stesura della sua prima pubblicazione. Con il Cuore difesero la loro Patria, attraverso l’amore per il Volo: questa, in estrema sintesi, è il tema del libro.

 

I NUMERI

- 850 foto - 608 pagine - 150 documenti - 107 disegni a colori - 32 profili pagina intera

- 26 pagine disegni tecnici - 14  modelli riprodotti in scala

 

PATROCINIO

- Gruppo Amici Velivoli Storici

- Archivio Storico Federighi

- Accademia di Oplologia e Militaria di Ancona

 

INFO

Paolo Pesaresi: posta@anritalia.it

 

 EDIZIONI

DELUXE 75,00         

TERMINATA: non più disponibile!

 

 

Edizione esaurita

 Libro autografato/numerato 1/100; Confezione speciale in legno con 2 modelli  cartesiani in legno + targhetta numerata; 12 cartoline 15X10; 5 stampe a colori 29,7x21 su cart. “Picasso” 260gr.0

GOLD 69,00

TERMINATA: non più disponibile!

 

 

Edizione esaurita

    - Libro autografato e numerato;

    - Scatola di cartone dedicata;

    - 8 stampe 29,7x21, cartoncino 160gr.;

    - 8 cartoline 15X10;

    - 4 sottobicchieri 8,5X8,5

STANDARD 49,00

TERMINATA: non più disponibile!

 

 

Edizione esaurita

    - Libro autografato e numerato;

 

 

 DOVE ACQUISTARE IL LIBRO

Cuore Patria Volo, alla data del 29 novembre 2021, risulta non più disponibile in magazzino.

Può però essere acquistato, salvo esaurimento scorte, presso una delle seguenti librerie:

LIBRERIE ESTERE

 

AVIATION BRUSSELS - Bruxelles

www.aviation.brussels

 

BERLINER ZINNFIGUREN - Berlin

www.zinnfigur.com

 

FACHBUCHHANDLUNG CHRISTIAN SCHMIDT - München

www.christian-schmidt.com

 

RUDI PENKER - FA. SOUND - Freising

www.sound-bm.com

LIBRERIE ITALIA ON LINE

 

MILISTORIA

www.milistoria.it

 

NONSOLOSTORIA

www.nonsolostoria.it

 

VATERLAND

www.lastoriamilitare.com

 

 

 

LIBRERIE ITALIA

 

AVIOLIBRI

Roma, Via Dei Marsi, 53/55

 

EDICOLA LUCA LASCA
Osimo (AN), Piazza Boccolino 4

 

FOGOLA

Ancona, Corso G. Mazzini 170

 

LA BANCARELLA AERONAUTICA

Torino, Via Fattori 116 

 

LA FONDERIA
Osimo (AN), Via S. Francesco 36

 

LIBRERIA MILITARE

Milano, Via Morigi 15

 

LIBRERIA MILITARE ARES

Roma, Via Lorenzo il Magnifico 46

 

MISTER KIT

Milano, Rozzano, via Alberelle 45

 

NANNI

Bologna, Via Musei 8

  

VOLANDIA

Somma Lombardo (VA),

Via per Tornavento 15

GAVS

 

Per i soci del GAVS è disponibile una piccola aliquota dell'edizione standard dellibro a prezzo scontato.

 

Per info e richieste:

- GAVS: aliantiche@gavs.it

- INFO: posta@anritalia.it

 

 L'INTERVISTA

 Il n. 1/2021 del bimestrale RIVISTA AERONAUTICA, il magazine ufficiale dell’Aeronautica Militare Italiana, contiene un'estesa intervista (6 pagine) a cura di Stefano Cosci, a Paolo Pesaresi, l'autore di Cuore Patria Volo

 

 RECENSIONI

Sintesi delle recensioni di Cuore Patria Volo

Clicca sull'immagine per leggere le recensioni complete di Cuore Patria Volo

STORIA MILITARE

(n.326, novembre 2020)

ITALIA

JP4

(n.12, dicembre 2020)

ITALIA

AERONAUTICA

(n.8, 2020)

ITALIA

G.M.T.

(Dicembre 2020)

ITALIA

SALTAFOSSI

(Dicembre 2020)

ITALIA

ALI ANTICHE

(N. 127  2020)

ITALIA

SKY MODEL

(Agosto-Settembre 2021)

ITALIA

  

AERONAUTICA & DIFESA

(Ottobre 2021)

ITALIA

KLASSIKER DER LUFTFAHRT

(Gennaio 2021)

GERMANIA

Traduzione in italiano:

CUORE PATRIA VOLO

Già nel numero 6/2020 di KLASSIKER DER LUFTFAHRT Paolo Pesaresi raccontava degli aviatori nazionali repubblicani italiani che combatterono con i Messerschmitt contro gli Alleati.

In quest'opera, pubblicata a settembre, l'autore Paolo Pesaresi descrive in modo molto dettagliato le vicende degli aviatori italiani dell'Aeronautica Nazionale Repubblicana che combatterono a fianco della Germania contro gli Alleati. Anche dopo l'invasione dell'Italia, un piccolo gruppo di piloti nel nord del paese ha continuato a volare sul lato tedesco.

Pesaresi, in oltre 600 pagine, tratta dettagliatamente il 2° Gruppo Caccia A.N.R. nel periodo tra il 1943 e il 1945.

L'impaginato colpisce per l'abbondanza di belle immagini ed è completato da vari ritratti dei piloti e disegni degli aerei utilizzati.

Questo libro, che purtroppo è disponibile solo in italiano, tuttavia offre tutta la storia dell'unità e non lascia nulla a desiderare.

Una vera raccomandazione per chi è interessato all'argomento.

Valutazione: 5 su 6

FLUGZEUG CLASSIC

(Gennaio 2021)

GERMANIA

 

Traduzione in italiano:

Paolo Pesaresi

PER LA PATRIA

Questo libro, che narra le gesta del 2° Gruppo Caccia dell'Aeronautica Nazionale Repubblicana che continuò a combattere sul versante tedesco dal settembre 1943 all'aprile 1945, è davvero importante.

La straordinaria rappresentazione non solo offre pura storia in un colpo solo, ma piuttosto persegue anche la motivazione che all'epoca spinse molti giovani uomini nella lotta senza speranza.

Come promesso, si forma una panoramica vivace e stratificata di ciò che stava accadendo.

Il testo è esclusivamente in italiano, facile da tollerare grazie al lussureggiante materiale delle immagini, a volte di grande formato e spesso sconosciuto (inedito) e agli ottimi profili a colori del Bf 109G e del Fiat G.55.

Assolutamente consigliato. WM

AERO-JOURNAL

(Febbraio- Marzo 2021)

FRANCIA

Traduzione in italiano:

CUORE PATRIA VOLO 2° Gruppo Caccia ANR, 1943-1945

Ecco quella che è certamente l'opera definitiva sul 2° Gruppo Caccia dell'Aeronautica Nazionale Repubblicana (ANR) della Repubblica di Salò. Opera di Paolo Pesaresi, che se ne appassiona da 25 anni, dal suo incontro con uno dei veterani (Amedeo Fagiano) di questo gruppo da caccia, questo libro scandaglia la storia completa di questa unità transalpina, dall'armistizio del Settembre 1943 alla capitolazione tedesca del Maggio 1945.

Tutto comincia giudiziosamente con un richiamo alle circostanza politico-militari che avevano portato alla creazione, da parte di un Mussolini liberato dalla sua prigione sul Gran Sasso da Skorzeny, della Repubblica Sociale Italiana nella parte nord del paese occupato dai tedeschi.

Poi è evocata l'azione devastatrice dell'aviazione da bombardamento alleata sull'Italia settentrionale. Raids che porteranno alla creazione dell'ANR, una nascita che e' descritta in dettaglio.

Sulla scia del 1° Gruppo Caccia, nato nel Novembre 1943, apparirà, il 1° Marzo 1944, il 2° Gruppo Caccia che a noi interessa. La sua formazione e i suoi combattimenti (nei mesi seguenti) sono perfettamente descritti.

La ricchezza iconografica è immediatamente sorprendente; ed e' una costante per tutta l'opera. La distruzione delle fabbriche FIAT e il riequipaggiamento di una parte del gruppo con i Messerschmitt Bf 109, per rimpiazzare le perdite in combattimento, è ben spiegata.

Il lettore sarà poi immerso nella vita quotidiana e nei combattimenti dei piloti del 2° Gruppo Caccia, che produrranno molti assi (Ugo Drago, Mario Bellagambi, Carlo Milani...) mentre la superiorità dell'aviazione alleata diventa schiacciate, e il fronte e la superficie della Repubblica Sociale si riducono.

Inoltre, mentre la parte storica termina, l'autore dedica un capitolo alla biografia dei principali assi. La qualità degli aerei usati dalle squadriglie di caccia del 2° Gruppo - G.55 Centauro e Bf 109 G/K, non fanno che rinforzare l'interesse per le schede su ciascun aereo, che costituiscono l'ultimo capitolo del libro.

Autore spesso presente in molte riviste aeronautiche, Paolo Pesaresi ha fondato questo libro "formato all'italiana" su innumerevoli testimonianze scritte e orali, che rendono il suo resoconto storico vivo e appassionante, e su una quantità di documenti entrati in suo possesso. Il tutto poi supportato da 850 foto da archivi privati e pubblici.

Anche se in lingua italiana questo libro è sicuramente il "Coup de Coeur" dell'inizio dell'anno.

G.M.T. -English version-
(Dicembre 2020)

CUORE, PATRIA, VOLO (Hearth, Homeland, Flight)

608 pages, hardcover, €49,00

In recent years, the Italian aeronautical publishing industry has made considerable efforts to get out of that gulf of mediocrity into which certain aeronautical journalism, unfortunately not always up to par, had pushed it in previous decades. Efforts made both by dynamic and courageous publishing firm, such as the cultural association "The Rediscovered Archives" which in the past few years they printed very a remarkable serie of volumes dedicated to italian aircraft, and by a new generation of Italian enthusiasts and historians, who have been able to put behind them the all too amateurish approaches to which the previous decades had unfortunately accustomed us, and face with method, patience and ability the historical analysis of the subjects they dedicated themselves.

And to this generation right, belongs to Paolo Pesaresi. And this volume, we repeat, is the demonstration of how we can and we should carry out historical aeronautical research in a serious and precise way. Putting that “heart” that Pesaresi refers to the italian aviators of the 2nd ANR Fighter Group, the subject of this very beautiful volume, but which he too has shown to have in conducting and completing a historical research two decades long, and which constitutes the definitive work on the history of this unit.

The book covers every aspect and practically every significant detail of the history of the Fighters Group, a hunting unit created by the Lt.Colonel Antonio Vizzotto and then brought into combat by the Lt.Colonel Aldo Alessandrini, and later by Maj. Carlo Miani, and that compared to other similar units had a short life - created at the end of 1943 operating with Macchi C. 205 and Fiat G.55 and from June 1944 on Messerschmitt 109, will be dissolved at the end of April 1945 - but absolutely intense, and that he operated within the Republican Air Force countering the allied aircraft in the areas of central and northern Italy.

However, the author did not limit himself to the war events of the unit, although reconstructed with absolute precision and mastery of writing, which is never boring or repetitive and on the contrary always interesting, but he also reconstructed the events of the fighter pilots of this unit, of those who made it a combat capable unit in a very difficult situation after the 8 September 1943 (the capitulation of Italy), and who lavished all their commitment as aviators and soldiers into it, too often to the point of extreme sacrifice, in an attempt to defend the Italian cities from the bombing of the Allies and in a context, especially during 1944, in which the allied predominance over the Italian skies was almost total.

Events therefore that contribute to making those pilots still alive today, following in their becoming both during the conflict and after, thanks to an exceptional series of personal and historical documents that Mr. Pesaresi has recovered through years of patient research, which the help of an incredible and vast collection of photographs, also recovered with equal commitment and of which many were unpublished until the publication of this volume, or in any case are rare. The iconographic part is completed by a nice serie of scale drawings and by the very beautiful and captivating color profiles of the aircraft used by the 2nd Fighter Group, by the talented Marco Gueli and Mattia Bartolacci.

Here, we are light years away from certain works of the '70s in which the author traced on the pics the swastika on the tail of the CR.42 by pen, here the approach leaves no room for interpretative doubts and the volume of Pesaresi - and the editorial courage of the Archivi Ritrovati, and their amazing serie of publications - constitute a real paradigm for those who dedicate themselves to this aspect of the italian aeronautical history, be they writers, researchers or simple aviation enthusiasts.

Absolutely and highly recommended, also by virtue of the exceptional price / quality ratio that makes this volume, more than a purchase, a real investment. Good (but we don't doubt) reading.

Luigi Carretta

 

 COSA PENSANO I LETTORI DI CUORE PATRIA VOLO

Di seguito alcuni dei messaggi/mail arrivate da parte di alcuni dei lettori di Cuore Patria Volo

Alberto: Libro del giorno (fresco di stampa): "Cuore, Patria, Volo" di Paolo Pesaresi che ringrazio sentitamente. Un omaggio enciclopedico alle vicende, agli uomini e agli aerei del 2° Gruppo Caccia raccontati in 600 pagine di testi, documenti, foto e disegni. Anni di lavoro, passione e dedizione e molto materiale inedito. Una pubblicazione di qualità, come in Italia si vede raramente e a cui sono felice di aver dato un sia pure piccolo ed umilissimo contributo.

Alessandro: Ho ricevuto l'atteso librone di Paolo e unisco i miei complimenti a quelli già meritatamente ricevuti per l'eccellente lavoro di ricerca e produzione.

Andrea: Che dire... Sono sbalordito dalla mole di foto e informazioni. Ora capisco il motivo della anni di ricerca... Davvero un opera incredibile

Andrea 2 Complimenti Paolo la tua opera è stupenda!

Andrea 3: Sto leggendo il libro... complimenti. Credo che un lavoro di questa portata non esista... almeno secondo quelle che sono le mie conoscenze.

Andrea 4: Buongiorno sig Pesaresi, ho appena ricevuto il libro. Davvero, complimenti...non lo avevo mai visto, quindi non immaginavo fosse cosi ricco, accuratamente dettagliato e risultato di una immagino profondissima e suppongo lunghissima ricerca storica... Complimenti per la mole di lavoro svolto e per l'eccellente risultato.... utilissimo per un appassionato del periodo ....e bellissime foto. Grazie

Angelo: Paolo buongiorno, ho ricevuto il libro "Cuore Patria Volo"; va ben oltre ogni mia aspettativa. Sicuramente sará, per gli anni a venire, un caposaldo della conoscenza cui fare riferimento. Grazie per lo stupendo lavoro.

Augusto: Sto sfogliando il libro e devo dire che va al di là di ogni aspettativa e che il prezzo lo vale tutto fino all'ultimo centesimo e forse è anche poco. Attendo ulteriori opere porgendole ancora i miei più vivi apprezzamenti

Bruno: Un bel libro! Uno dei pochi che ho letto dall'inizio alla fine!! Complimenti.

Carlo: Ho finito di leggere il "lbricino" e devo dire che l'ho trovato superiore ad ogni aspettativa. La lettura mi ha portato indietro nel tempo, così triste nel clima della sconfitta e così pieno di speranza e di voglia di fare nel periodo della ripresa. Si è risvegliato il ricordo di tanti personaggi ben noti all'epoca e di alcuni da me  conosciuti personalmente. Ricordo il sorriso e la calma del Sergente Maggiore Sanson (rimasto S.M. perché ... cattivo) che a Lecce è stato il mio istruttore sul Mustang. Volavo in coppia e facevo acrobazia con chi quell'aeroplano aveva incontrato in feroci combattimenti. Chissà che pensieri gli suscitava... Ancora complimenti per un'opera di storia il più possibile completa e circostanziata  su un argomento che ho sempre seguito.

Cinzia: Ieri mi è arrivato! E' bellissimo!!! Veramente, grazie di cuore! Complimenti per lo splendido lavoro!!!

Clarissa: Complimenti Paolo!!!! Davvero un lavoro straordinario!!

Corrado: Buongiorno Paolo, libro arrivato ieri. Opera magnifica! Complimenti. Adesso ne devi fare uno per il I° Gruppo…

Fabio: Buon giorno, ritirato il libro senza problemi. Grazie e complimenti, veramente ben fatto, ricerca storica degna di nota, storia esposta in modo equilibrato e completo, e, da geometra, complimenti per i disegni in scala. La passione dell'Autore è evidente, sotto ogni aspetto. Buona giornata e grazie ancora.

Fabrizio: Ho ricevuto stamane il Suo libro Cuore Patria Volo... Di libri sull'ANR ne ho letti diversi, ma questo mi sembra il più bello. Mi congratulo soprattutto per lo sforzo di tenere viva la memoria di questi eroi dimenticati, forse i più grandi ed allo stesso tempo i più misconosciuti della nostra storia

Fausto: Carissimo Paolo, ho ricevuto il tuo libro e ne sono rimasto colpito ed entusiasta. Hai fatto un lavoro immenso e senz'altro rimarrà una fonte imprescindibile per chiunque vorrà conoscere a fondo quel particolare periodo. Ti ringrazio perché hai ridato voce a soldati condannati all'oblio per la loro scelta. Imponente l'apparato iconografico e senza rivali rispetto ad altre pubblicazioni del passato. Grazie

Flavio: Prima considerazione: pur non avendo avuto molto tempo libero, ho sfogliato il volume e la prima impressione è molto, molto buona. Oltre al notevole contenuto iconografico e alla bella veste grafica, il testo è interessante, ben documentato e - soprattutto - appassionante da leggere. Il libro non sembra scadere mai nei tre peccati fondamentali di molta editoria aeronautica nostrana: pressapochismo, agiografia, aridità, ma mostra invece una ben informata scorrevolezza da cui traspare la passione dedicata all'opera. E a dire il vero erano anni che non mi sentivo tentato di usare il verbo "gustare" nei confronti della lettura di un libro d'aviazione. Chapeau!

Flavio 2: Il Ghost Group di Udine ha ricevuto le sue copie ieri. Dopo anni dedicati allo studio e alla ricerca sulla storia dell'ANR e in particolare del 2° Gruppo, trovarsi di fronte a questo libro è un'emozione che non è facilmente spiegabile. Un lavoro stupendo che va oltre il valore editoriale o storico intrinseco. E' passione, amore puro per l'aviazione, per gli aerei, per la storia di quegli eroi dimenticati che se fossero appartenuti a qualsiasi altra nazione, sarebbero oggi ricordati con il rispetto e l'onore che meritano. Grazie Paolo, a te e a tutti coloro che hanno reso possibile la realizzazione di quest'opera.

Flavio 3: Tanti anni fa, di notte, sfogliavo le pagine dei libri che stavano andando in stampa alla ricerca di errori ortografici o sfrisi di stampa.

Avevo fra le mani la cultura di poeti e scrittori famosi, avevo la Storia e la Vita di un mondo mai stanco di dimostrare che loro esistevano anzi esistono.

Avevo come maestri Indro Montanelli, Marcello Zoffili e Pagliano che mi insegnavano come tenere in mano una penna e la Fallaci che mi insegnava il concetto del Coraggio. Avevo 16 anni e cercavo di fare il correttore di bozze, volevo fare lo scrittore e il giornalista e qualcosa feci con un discreto risultato crescendo col tempo che oggi mi vede rugoso e riflessivo, molto riflessivo. Sono uno dei tanti operai della passata carta stampata, l'odore del piombo e delle rotative è ancora dentro di me come la nostalgia di quelle immagini che mi scorrevano fra le mani.

Emozioni a non finire, quelle EMOZIONI che ho provato e sto vivendo sfogliando e poi leggendo il tuo libro.

Ti dovevo questo scritto di elogio e di conforto a una fatica ciclopica che non solo mi ha portato a conoscerti ma tu mi hai fatto rivivere quei tempi di quando il mio migliore Amico mi narrava storie di Coraggio e Sacrificio, e mi educava all'ascolto di ciò che la Storia, la vera Storia doveva dirmi. Quell'Amico era mio padre...

Buona giornata Paolo. E' con la Stima a te dovuta che ti saluto e vado avanti a sfogliare un libro che non poteva avere che questo titolo CUORE, PATRIA, VOLO.

Francesco Non ci conosciamo ma ritengo doveroso farle i miei migliori complimenti. Gli argomenti trattati e l'apparato iconografico ne fanno probabilmente il più bel libro di Aeronautica che abbia mai letto.

Franco: Sono rimasto sorpreso, complimenti vivissimi. Un lavoro sorprendente. Assolutamente unico e prezioso.

Franco 2: Complimenti per il suo l'impegno nella redazione di un testo davvero importante, che spero farà seguire da altre opere di altrettanto indubbio valore storico-aeronautico.

Gianni: Ciao Paolo, libro ricevuto già da alcuni giorni... La prima impressione è di un opera frutto di una ricerca approfondita, segno d una grande passione, direi che ci hai messo l’anima, un gran bel lavoro.... grazie ancora x la disponibilità e gentilezza.... e ancora complimenti !!!!

Gianfranco: Ho finito il tuo splendido libro, che m’è piaciuto non solo per le tante, inedite foto, quanto per i nomi degli eroi aggiunti sotto tante immagini individuali che  - almeno per molti di essi - per me erano tanti nomi indistinti. Naturalmente sei responsabile per le molte ore notturne in bianco, ma le puoi registrare come tuo indiscusso vanto.

Gianluigi: Buonasera sig. Pesaresi, il libro è arrivato in perfette condizioni ed è spettacolare! Mi congratulo per questa magnifica opera e la saluto cordialmente.

Gianpaolo: Decisamente un bel libro. Era da anni che non ne uscivano di libri storici italiani così... E' destinato a diventare il Centerpiece di ogni biblioteca aeronautica seria... libro da leggere e da ammirare una vera gioia per gli occhi... 600 pagine di pura delizia.

Gianpietro: E' un'opera incredibile, già dalle prime pagine sembra di rivivere l'atmosfera di quel periodo, la Nazione tagliata in due, le città bombardate, e qualcuno che voleva difenderele... una prospettiva che dà un estremo valore all'opera e ci si rende conto di cosa si sono trovati ad affrontare quegli uomini.

Gigi: E' davvero molto bello e curato. Nelle 608 pagine che lo compongono, e che raccontano con dovizia di particolari quello che accadeva in quei tragici anni, i motivi della scelta del personale di aderire alla R.S.I., delle azioni, valore, vita e carriere di questi piloti, si può comprendere l'impegno e lo studio dell'autore. E non solo! Leggendo i nomi di chi ha collaborato, anche la sua umiltà. Ed è questo che fa la differenza! Il confronto con altri appassionati, autori e studiosi, che gli hanno permesso di colmare eventuali lacune e approfondire episodi ormai dimenticati. Centinaia le foto, i documenti, le bellissime tavole a colori e i modelli, che accompagnano il lettore in questo viaggio nella memoria rimossa di un periodo non facile della storia del nostro paese.

Giorgio: Arrivato. Magnifico volume!! Ma ben più che di un semplice "libro", si tratta un'Opera editoriale "monumentale"... con un apparato fotografico eccezionale... tante istantanee, almeno per me, mai viste prima... e una veste grafica curatissima, raffinatissima e fortemente suggestiva insieme. Senza dimenticare i testi, che richiederanno il loro bel tempo per essere centellinati e assimilati nella loro completezza. Una vera "Pietra miliare", insomma, della Cultura Aeronautica... e non certo limitatamente alla Storia dell'ANR!!!

Giorgio 2: Ricevuto il libro, è davvero   grandioso. L'ho appena sfogliato ma ho capito che  per  apprezzarlo bene bisogna  sedersi a tavolino con  calma... ma  per  un'opera così quanti anni  di  lavoro? Non capisco come  non mi sono accorto prima !

Giulia: sto sfogliando il libro... eccezionale!

Giuseppe: Un lavoro scolpito nel marmo della storia patria!! Appena arrivato il tuo libro l'ho subito sfogliato e ne ho apprezzato la qualità dei particolari, delle foto, dei disegni e adesso non mi rimane che leggerlo. E mi fa pure molto piacere esserti stato d'aiuto ed avere minimamente contribuito alla sua realizzazione, ma, perdonami, il mio pensiero è andato subito al caro amico della nostra comune passione Ferdinando D'Amico che sono certo avrebbe anche lui apprezzato la dedizione, l'impegno ed il risultato conseguito con le tue ricerche. Lo sai che Ferdinando ("Nando" o "Veltro" per gli amici) era molto pignolo, spigoloso (quanto preparato e preciso) e faceva le pulci alle realizzazioni altrui... trovando sempre errori o particolari importanti omessi... Nel tuo caso avrebbe certamente gradito e dato il giusto tributo. Per ora il libro l'ho parcheggiato nel mio sancta sanctorum della mia biblioteca. Bravissimo Paolo! Ad majora.

Giuseppe 2: Un libro che non ha bisogno di pubblicità, basta sfogliarlo per capirne la qualità. Poi lo leggi e ne rimani convinto.

Jean: Il volum(on)e è arrivato oggi, davvero impressionante!

Liliana: Dal "tomo" il lavoro è "immane", sfogliandolo è molto molto ben fatto: aerei con relativa scheda tecnica dettagliatissima, piloti con notevole approfondimento; per quanto ci riguarda ottimo lavoro, complimenti!

Luca: ho ricevuto stamattina i libri!. Ti faccio i miei complimenti è un lavoro superbo! Tante foto buona parte mai viste, trittici bellissimi oltre a tantissima documentazione. Nel panorama di storia dell'aviazione in Italia non ho mai visto un testo così completo. Ancora complimenti vivissimi per  tuo lavoro!!

Luciano: Arrivato da circa un mese, e non avendo avuto modo prima di adesso (il tempo e tiranno) di spendere alcune parole di elogio e di sincera stima, per l'amico e collega, modellista, Paolo Pesaresi per la sua fatica editoriale di CUORE PATRIA VOLO, un lavoro di eccellente ricerca storica, iconografica e di disegni e tavole a colori, unici e ben fatti. Questo libro rimane e penso per molto tempo una fonte di inestimabile valore per I cultori dell'ANR.

Luigi: Per quanto riguarda le lodi al volume queste sono ovviamente sincere: sono rimasto infatti assolutamente e piacevolmente stupito dalla mole dell'opera, che sto leggendo in questi giorni, e che credo costituisca davvero un tassello importante per la conoscenza delle vicende aeronautiche di quel periodo. 

Max: Gentilissimo Paolo ho appena ricevuto il tuo libro... sono senza parole! Quanto lavoro, solo di chi ha una sensibilità ed una passione rara.

Marco: Al primo impatto"spettacolo". Vedo foto mai viste. Credevo una pubblicazione poco più del normale e mi trovo un vero volume. Grafica accattivante e curata. È il primo impatto. Poi cominceremo la lettura e se tanto mi da tanto sarà la vera sorpresa.

Marco2: Caro Paolo, volevo complimentarmi ancora per il tuo eccezionale libro, sicuramente tra i più belli e curati della storia dell'editoria aeronautica italiana.

Marco 3: Grazie per averci ricordato un pezzo della nostra Storia, i miei complimenti, un grande lavoro!!!

Marco 4: ho terminato da poco di leggere il tuo splendido lavoro, grande ricerca storica e documentata da splendide foto e disegni, ma quello che mi ha colpito di più è la tua capacità di essere imparziale, hai reso onore ai nostri uomini che hanno combattuto da entrambe le parti, dimostrando che è ancora possibile essere un unico popolo Italiano.

Marco 5: Ho cominciato a leggere il tuo capolavoro... veramente molto bello...ed essendo un maniaco dell'estetica ti faccio i complimenti anche per la riuscita vesta grafica. Bravo!

Marco 6 Paolo, volevo farti i miei complimenti per lo straordinario libro!!! Grazie

Marco 7: La sera che ho portato a casa il tuo libro mi sono messo a sfogliarlo ed ho iniziato a leggere le vicende dei piloti. M'ha preso un dispiacere a leggere la fine di quei ragazzi che non riesco ancora a leggere le altre storie. Non mi era mai successo con altri libri. Complimenti per come hai scritto e prima o poi riuscirò a finire di leggere.

Marco 8: Si tratta di un'opera davvero vasta e completa, ad oggi credo sia la miglior pubblicazione riguardante l'ANR. Sicuramente frutto di una ricerca accurata e minuziosa in un settore ancora oggi "ostico" del quale si tende piuttosto a dimenticare che a ricordare. La parte illustrativa è notevole, arricchita oltre che da foto anche da profili a colori e disegni tecnici degli aerei il tutto di ottima qualità. La centralità del testo è data agli uomini che composero il 2° Gruppo Caccia narrando le vicende con parecchie testimonianze dirette dei protagonisti, rendendo così il testo scorrevole e avvincente, mai noioso. Il libro è certamente utile anche ai modellisti che troveranno parecchie informazioni utili. Speriamo che l'autore prenda in esame altre vicende dell'ANR. Concludendo un libro imperdibile ad un prezzo davvero conveniente.

Mario: Buonasera Paolo, è arrivato ieri pomeriggio perfettamente imballato. Sono molto contento del libro e ci tengo a ringraziarla per il lavoro speso nel recuperare storie e fatti di uomini che rischiano altrimenti di essere dimenticati o malamente stereotipati. La ringrazio ancora e spero di risentirla per magari altre pubblicazioni.

Massimo: Paolo, ho ricevuto il tuo entusiasmante volume. Da pelle d’oca per me appassionato di volo

Massimo 2: bravo Paolo non avevo dubbi che avresti fatto un ottimo lavoro visto la pignoleria che ti ritrovi (vedi modelli), ancora bravo e auguroni!

Massimo 3:  Buongiorno, volevo solo comunicare che il libro è arrivato. Grazie. Mi sembra veramente una bella opera, complimenti!!!  

Mauro: Bravissimo Paolo, quello che hai fatto trasuda di un incredibile passione e come tale non può che essere un capolavoro! Complimentissimi!!!

Oscar: libro arrivato in ottime condizioni. Molto soddisfatto dell’acquisto. Ben bilanciato tra testo, foto, grafica. Un lavoro notevole, veramente ben fatto!! Forse il più bel libro entrato nella collezione da parecchi anni. Ora aspettiamo il prossimo…

Riccardo: Ciao Paolo, il libro è arrivato oggi,.... che dire, monumentale, curato storicamente e tecnicamente, è questo ad un primo, veloce esame. Complimenti!!!! ... e finalmente un G55 Fiat a TRE colori.

Roberto: Ho atteso il mio compleanno per "aprire" il tuo libro! Complimenti geometra, storico, ricercatore e scrittore!! Opera monumentale, accurata, iconograficamente più che completa ed esaustiva!! Vale veramente tutto il suo prezzo d'acquisto!! Non ci impiegherò poco a leggerlo, ma non dubito sulla soddisfazione finale!! Ancora COMPLIMENTI!!!!

Roberto 2: Buonasera, Ho ricevuto i due libri. Ho iniziato a leggere con “pupilla strisciante”. Mi affascina. Il suo libro mi ha ‘rapito’. Anche se mi interesso di storia aeronautica da tanto tempo e ho avuto l’onore di frequentare molti Aviatori sia del Nord che del Sud, ogni pagina di questo libro è o una scoperta o un rivivere ricordi ‘ascoltati’ durante i raduni. Grazie per aver collocato il cuore sopra tutto. Grande lavoro!

Roberto 3: Egregio Signor Pesaresi, innanzitutto desidero ringraziare del gradito omaggio pervenutomi per il tramite del comune amico ..., un libro molto interessante e ancor pù’ gradito da un ex Comandante dei Diavoli Rossi, incarico di cui mi vanto e che considero il "fiore all’occhiello“  della mia carriera. Mi è bastato scorrerlo attentamente per coglierne la qualità e rendermi conto dell’ immenso lavoro di ricerca che si è reso necessario. Complimenti davvero, tra i tanti libri di carattere aeronautico è raro trovarne uno cosi’ ricco di informazioni, documenti ed interessanti fotografie, imparerò molto dalla sua lettura. Grazie ancora e vivissime congratulazioni.

Roberto 4: Libro arrivato! L'ho già sfogliato... un gran bel lavoro. Complimenti! Che dire... grazie ancora!

Rodolfo: Caro Paolo, ho voluto leggere tutto il libro e poi fare sedimentare le emozioni e le impressioni prima di scriverti. Un'opera monumentale, letteralmente, sia per il lavoro di ricerca, sia per la stessa suddivisione dei capitoli che seguono un filo coerente e ineccepibile. Leggere le storie dolorose e dense di pathos di quei piloti (tutti sorridenti nelle bellissime foto) mi ha spesso fatto immedesimare con loro, con la scarsità di mezzi, con il rischio quasi inaccettabile di alcune missioni, e con i compagni abbattuti uno dopo l'altro. Eppure la tua è una cronaca asettica, che riesce a fare quello che a nessuno è mai riuscito parlando del passato: consegnarlo alla Storia, superando ideologie, non dividendo mai nessuno in buoni e cattivi, come purtroppo si usa fare ancora oggi. E proprio questa è a mio parere la forza del libro: consente a tutti di sapere cosa successe, chi erano quei ragazzi, come morirono e perchè. E si perdona anche chi decise di atterrare in Svizzera, anziché a Venaria, perchè c'era la fidanzata, chi invece disertò, e chi rimase coerente sino alla fine, anche se immeritata come nel caso di Visconti. Ne esce un quadro che in molti non conoscono. La frase che ho trovato emblematica è "Se gli italiani sapessero cosa gli abbiamo risparmiato per il vostro intervento vi farebbero monumenti ovunque". Scusa se non è esatta ma vado a memoria. Un'opera che mi ha emozionato alla quale trovo un solo difetto: è talmente densa e "pesante", in tutti i sensi, che è davvero difficile leggerla in poltrona come si fa con i libri amati. Hai saputo consegnare quegli uomini, alla Storia, ridando loro la dignità che in troppi gli hanno negato per obbedire al politicamente corretto. Era da tempo che non mi emozionavo così nella lettura di un libro storico.

Stefano: Hai fatto davvero un lavoro d’eccellenza... diventerà un must di sicuro per gli ANRofili... Una Bibbia

Stefano 2: Che belle cose... la tua passione ed il tuo infinito impegno hanno fatto centro! Questo libro sarà ricordato per molto tempo! Complimenti Paolo!

Stefano 3: Ho comprato il suo libro veramente bello e completo. Belle foto e le storie. I disegni in scala stupendi. Insomma BELLO!!! Complimenti e non si fermi!

Stefano 4: Arrivato ieri il tuo bellissimo lavoro. Complimenti. Ho cominciato a leggerlo e sfogliare e si vede quanto lavoro c'è stato. Una ricerca sopraffina che si percepisce anche nella scelta della carta della grafica e della stampa. Lavoro curato e prezioso per un lavoro di ricerca storica e iconografica bellissima. Disegni di particolar valore che ho sfogliato con gusto particolare. Tema che a me affascina e che leggerò con attenzione e passione. Complimenti e saluti.

Tiberio: Direi che di tutto ciò che è stato scritto sulla ANR, questo tomo risulta attualmente l'opera più completa, precisa, dettagliata ed organica mai vista. E tratta solo del 2° Gruppo Caccia! Rinnovo ancora il mio plauso!

Umberto: Paolo ti ringrazio di cuore é arrivato il libro un CAPOLAVORO sono entusiasta ti prego di tenermi in considerazione per altri tuoi lavori. Fantastico!

 

 

 NOTE ALLA PRESENTAZIONE E AL LIBRO

OSIMO, 16 settembre 2020

I complimenti e gli apprezzamenti ricevuti per Cuore Patria Volo ripagano l'impegno profuso e danno riscontro al risultato sperato. Le osservazioni che sono state poste il giorno della presentazione ad Osimo e i giorni successivi mi hanno spinto ad una riflessione e rende opportuna una precisazione ulteriore, ora a mente fredda.

Il mio libro intende essere ed è un libro di storia, un libro sulla memoria: per non dimenticare ciò che è accaduto.

Non vi è stato, nel mio scrivere, alcun intento apologetico. Quello che mi ha spinto è stata la volontà di restituire dignità storica ad un capitolo narrativo esiguamente trattato.

Ho scelto di trattare la parte tecnica dei mezzi impiegati in quel frangente e di narrare la scelta di ragazzi che, non per schieramento politico e senza la pretesa di cambiare le sorti della guerra, hanno sentito il bisogno di difendere il territorio italiano da bombardamenti che falcidiavano la popolazione civile.

In Cuore Patria Volo ho parlato (e ho dato voce) di quei ragazzi in quanto uomini che avrebbero potuto fare una scelta diversa, ma che hanno tentato di 'fermare il vento con le mani' in un momento di confusione e di dolore...

Ho voluto restituire una pagina mancante alla narrazione storica che pure di questa materia è composta.

Paolo Pesaresi

 

  PROMO 100 - TERMINATA: non più disponibile!

 PROMO 100

Per le prime 100 prenotazioni (ed. standard/deluxe) in omaggio 2 stampe su cartoncino “Picasso” A4 da 260 gr. dei profili a colori del G.55 del cap. Drago e del Bf 109G-6/R6 del cap. Mancini, realizzati e autografati in originale da Marco Gueli. Gli ordini successivi al 100° saranno spediti senza includere le 2 stampe autografate.

Agg. 24 giugno 2020 ore 19.30: raggiunte le 100 prenotazioni. Promo 100 terminata.

 

Aeronautica Nazionale Repubblicana 1943 - 1945

Sito a carattere storico e non politico

anritalia.it - Copyright © 2018/2021 - Immagini e contenuti di queste pagine sono di proprietà di Paolo Pesaresi o dei rispettivi autori

La riproduzione è vietata con qualsiasi mezzo analogico o digitale senza il consenso scritto dell'Autore e dei Titolari del sito.

Sono consentiti i link da altri siti o dai social media con citazione della fonte